Isola, Bianca Atzei piange per Max Biaggi

La terza puntata dell’Isola dei famosi si apre tra litigi, pene d’amore e colpi di scena. Resoconto della serata

E’ proprio il caso di dire: che puntatone! Le storie malate dei nostri amati e odiati naufraghi si infittiscono. Una cosa è certa: ci aspetta una nuova puntata tutto pepe!

Si apre la serata con il colpo di scena: Francesco Monte ha deciso di abbandonare l’Isola per tornare in Italia e difendersi dalle accuse di Eva Hanger.

Nadia Rinaldi spara a zero contro la generazione dei Millennials, dopo i vari battibecchi con Rosa sull’utilità dei Cinquatenni sull’Isola. E la paga con l’eliminazione. Si sa che il pubblico votante dell’Isola non perdona. La scampano Francesca Cipriani e Rosa Vattelapesca.

Dall’eterna lotta giovani contro vecchi, si passa all’altro topos per antonomasia: l’amor fou. Ed ecco che si parte con i fiumi di lacrime. Bianca Atzei si lascia andare e perde ogni contegno. Le sue lacrime sono esplicitamente tutte per Max. “Io non colpevolizzo nessuno, ognuno fa le sue scelte nella vita, l’amore può finire, però ci vuole tempo per superare”. Mara Venier interviene per parlare con la cantante e, invece di consolarla, le da la mazzata finale: “L’altroieri ho fatto colazione con chi sai tu (Biaggi, ndr) e devo dirti che ha avuto parole di grande affetto per te. Lui ti rispetta molto”. La Atzei risponde: “Mi ha dato tantissimo, mi ha fatto credere in un amore vero, è che sembrava una storia così magica. Per questo fa ancora più male”.

Arriva in studio Eva Hanger che si prende un po’ di pesciate in faccia da Alessia Marcuzzi che cerca di difendere Monte e la produzione che non vede, non sente, non parla come le scimmiette dell’Honduras. Eva non molla e continua la sua battaglia contro le droghe leggere (?).